Cose che uno non ci pensa

Al campo della protezione civile di Crevalcore, uno dei generi di maggiore necessità in questi giorni sono le creme solari.

Annunci

Un pensiero su “Cose che uno non ci pensa

  1. quando dopo il terremoto è arrivata la pioggia, mi son chiesta come sarebbero stati nelle tende di lì a poco, con le zanzare, il caldo e l’afa che conosciamo e il sole…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...