Si riparte da qui

Benvenuti, venite pur dentro e non fate caso agli scatoloni. Sono Bolero, o meglio lo ero nel vecchio blog spaesato.splinder.com; qui, per motivi tecnici (avevo già aperto un altro blog su WordPress tempo addietro, per vedere che effetto faceva) mi chiamo Barbazagn, che è comunque un nick che si intona al mio essere più intimo. Peraltro, altrove (su Twitter e Friendfeed) mi conoscono come Prudencio Indurain, mentre su Facebook e all’anagrafe mi chiamo Stefano Pederzini.

Tutti i post del vecchio blog sono stati trasferiti qui, in ciò mi è stato di grande aiuto questo post. Altra sorte per i due altri blog che avevo su Splinder. bolero.splinder.com era un tentativo di fare un lavoro tematico sulla Resistenza, presto abortito perchè certe cose o si fanno bene o è meglio non farle; non credo che resusciterà. Invece a giovannaferri.splinder.com, il blog in cui avevo pubblicato le memorie della mia mamma, volevo dare una forma e una collocazione diversa, ma ci sto ancora pensando. Di sicuro quegli scritti torneranno in rete.

Qui troverete più o meno quello che si trovava sul vecchio blog, quindi post non imprescindibili e a frequenza assai scarsa (meno in futuro, spero). Se però qualcuno è qui perchè ha ancora voglia di leggermi, lo ringrazio.

Annunci