Anch’io ho scritto una cosa per Cronaca di una sorte annunciata, l’ebook di Barabba. Se la volete leggere, è qui.

Annunci

A me piace il silenzio. Cioè, mi piacciono anche la musica, e le parole. Ma musica e parole non mancano mai, mentre di silenzio ce n’è poco, e quando ne trovo sto bene. E poi, di musica ce n’è di buona e di cattiva, e ci sono belle parole e parole brutte. Il silenzio è silenzio e basta. Nel peggiore dei casi, se c’è silenzio non c’è nè cattiva musica nè parole brutte. E a me non sembra poco, ecco.