Se non vi ricordate, qui c’è un efficace sunto.

Annunci

3 pensieri su “

  1. “il Piave mormorava calmo e placido al passaggio….”
    Trento, Trieste, Gorizia italiane… Enrico Toti, Francesco Baracca, Cesare Battisti e… 37.000.000 di morti.
    Per commemorare il 4 novembre, cosiglio di andare in qualche videonolo a cercarsi “Uomini contro”, un film del 1970 di Francesco Rosi, liberamente tratto dal romanzo “Un anno sull’altopiano” di Emilio Lussu.
    Film molto crudo e forse eccessivamente sintetico, che, pur sorvolando sulle motivazioni dell’intervento bellico italiano, evidenzia la divisione in classi di quell’epoca ed i diversi livelli di coscienza politica. Fa pensare che… nulla da allora sia sostanzialmente cambiato.
    Ciauz

  2. Vero!… Dopo la manifestazione di sabato scorso poi… particolarmente.
    Peccato che tra le registrazioni del lunedì, quelle del venerdì, la trasformazione in mp3, la classificazione e l’erchivio non mi rimane il tempo di scrivere; di idee ne avrei.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...