Sempre più spesso mi capita di vedere persone che rovistano nei cassonetti, e quasi sempre non si tratta di barboni, ma di gente non peggio in arnese di quanto posso essere io stesso. Solitamente, per pigrizia,  provo qualcosa a metà tra compassione e riprovazione ("vergogna! un po’ di dignità, che diamine!"). Ma questo articolo, segnalato dal mio spacciatore abituale di notizie utili, mi ha aiutato a vedere le cose in maniera un po’ diversa. Costoro, in realtà, sono dei benefattori e vanno incoraggiati.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...