Certo, va fatta la tara, tenendo conto che chi parla è un indagato e che Repubblica vuole certo dare un colpo al cerchio (Berlusca) e uno alla botte (D’Alema). Ma l’intervista a Tavaroli, ex capo della security Telecom, offre un succoso spaccato di certi meccanismi di potere.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...