Appena rilasciato, qualcuno dovrebbe decapitare Matteo Cambi e depositare la sua testa davanti alla porta di casa di Giampiero Fiorani, per avvisarlo che a breve toccherà a lui e che la sua testa verrà recapitata a casa Tanzi, e così via. E’ ora di disincentivare la filibusta imprenditoriale che infesta questo paese.

Annunci

3 pensieri su “

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...