C’entra poco, il calcio, se un ragazzo muore in un autogrill colpito da una pallottola sparata da un emulo di Coliandro. Il calcio c’entra con le reazioni successive, negli stadi e fuori (volendo tacere dell’inettitudine comunicativa e organizzativa delle istituzioni politiche e calcistiche). Dopo la morte di Carlo Giuliani non avvenne nulla di nemmeno lontanamente … Continua a leggere